• banner

    educazione ambientale


    Al via le attività di educazione ambientale del Parco per il 2010

    Il Parco Nazionale dell’Arcipelago di La Maddalena terrà, nella mattinata dei giorni 26 e 28 gennaio, alcune lezioni agli alunni delle scuole elementari di La Maddalena, aventi ad argomento le tartarughe di mare e i cetacei.
    La scelta dell’Ufficio ambiente del Parco Nazionale di illustrare le caratteristiche biologiche, gli habitat, le abitudini, le curiosità e l’importanza di queste due classi di animali marini (rettili e mammiferi) ai giovanissimi studenti maddalenini, deriva dalla necessità di divulgare e diffondere, oltre alle loro specificità biologiche ed ecologiche, anche i pericoli che esse corrono a causa degli impatti dell’uomo sul mare: la pesca, l’inquinamento, il traffico da diporto ed il traffico marittimo in generale.

    Campagna di incentivazione per l’erogazione di detersivi sfusi

    L’Ente Parco ha pubblicato all’albo pretorio e sul suo sito web istituzionale (nella sezione “Albo Pubblico”) una manifestazione d’interesse che avvia una campagna di incentivazione per l’acquisto e l’installazione di apparecchiature per l’erogazione di detersivi ad uso domestico presso esercizi commerciali dell’isola di La Maddalena.

    AMBIENTIAMOCI! L’educazione ambientale come strumento di coesione sociale

    Prenderà il via con alcuni incontri con gli insegnanti il progetto di educazione ambientale denominato “Ambientiamoci”, finanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche
    Sociali, e che il CTS svolgerà nelle scuole locali, in collaborazione col Parco Nazionale dell’Arcipelago di La Maddalena, e nel territorio della provincia di Olbia-Tempio.

    Newsletter del Parco

    Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi gli aggiornamenti sulle attività del Parco

    Linea Amica

    banner_linea-amica.jpg

    Utenti on-line

    Ci sono attualmente 0 utenti e 5 visitatori collegati.