• banner

    forze dell'ordine


    Atti vandalici nel nuovo impianto fotovoltaico del Parco a Caprera

    Non ancora inaugurato ufficialmente seppure funzionante da poche settimane, il nuovo impianto fotovoltaico nell’ex blocchiera di Stagnali a Caprera è già stato preso d’assalto dai vandali. Nella notte tra giovedì e venerdì, tre colpi di arma da fuoco sono stati esplosi contro il pannello informativo di rilevamento della produzione di energia della struttura realizzata in prossimità del Centro di educazione ambientale (CEA) di Stagnali. Immediata la denuncia ai Carabinieri presentata contro ignoti dalla dirigenza dell’Ente Parco Nazionale dell’Arcipelago di La Maddalena.

    Bilancio di fine anno del Presidente del Parco Giuseppe Bonanno

    Nel corso della conferenza stampa svoltasi questa mattina Giuseppe Bonanno, Presidente del Parco Nazionale dell’Arcipelago di La Maddalena, illustra i risultati decisamente positivi di un anno che volge ormai al termine: il 2010 rappresenta infatti una tappa fondamentale nel processo di normalizzazione dell’Ente Parco, avviato circa quattro anni fa, subito dopo il suo insediamento come commissario straordinario. Il Presidente Bonanno parla di un Parco ormai “in movimento”, prospettando per il 2011 un definitivo salto di qualità.

    Rifiuti a Caprera, l’Ente Parco ha fatto molto ma non può affrontare da solo tutti i problemi

    Il problema dei rifiuti a Caprera non può essere affrontato in solitudine dall’Ente Parco; occorrerebbe piuttosto una maggiore disponibilità economica da parte dell’amministrazione competente, ossia quella comunale, con la quale è stata avviata quest’anno una proficua collaborazione, ma che però per insufficiente disponibilità di fondi in bilancio è impossibilitata a procedere all’ampliamento del servizio di raccolta dei rifiuti solidi urbani nell’isola di Garibaldi.

    Il Presidente della Provincia Sanciu partecipa alla seduta del Consiglio direttivo

    Si è tenuta nel pomeriggio del 10 agosto, la prima seduta del Consiglio direttivo dell’Ente Parco alla presenza del Presidente della Provincia di Olbia-Tempio, Fedele Sanciu, con due membri della giunta provinciale, l’Assessore all’ambiente Pietro Carzedda e l’Assessore al turismo Giuseppe Baffigo, e il consigliere comunale e provinciale Luca Montella. Il Presidente dell’Ente Parco Giuseppe Bonanno ha aperto la seduta del Consiglio direttivo dando il benvenuto agli ospiti e aprendo un breve dibattito sulle tematiche della fruizione dell’Arcipelago anche con il Comandante della Capitaneria di Porto di La Maddalena Fabio Poletto, anch’egli presente alla riunione.

    Lotta ai cafoni nel paradiso del Mediterraneo

    Il delicato ecosistema dell’arcipelago della Maddalena preso d’assalto, ogni estate, da migliaia di turisti e centinaia di imbarcazioni - Operativo dal 2011 il «Cta», Coordinamento territoriale per l’ambiente, che vigilerà sul parco- «Rispetto delle norme e tanto buonsenso, ma qualcuno sgarra» di Giampiero Cocco (La Nuova Sardegna del 23.07.2010)

    Risposta dell'Ufficio stampa del Parco alla segnalazione del Gruppo d'Intervento Giuridico

    Di seguito è possibile prendere visione della risposta fornita dall'Ufficio stampa del Parco alla segnalazione del Gruppo d'Intervento Giuridico dal titolo "Quando un Parco Nazionale si trasforma in una zona franca per la nautica cafona", relativa ad un avvenimento del 6 giugno, in concomitanza con l'ultima giornata di regate dal Louis Vuitton Trophy.

    Incontro con le istituzioni del territorio per le attività di recupero della fauna marina

    Si è svolto questa mattina alle 11.00 un incontro con le Forze dell’ordine e le istituzioni del territorio*, organizzato dall’Ufficio ambiente dell’Ente Parco, avente ad oggetto le attività del Parco Nazionale per il recupero e la cura della fauna marina in difficoltà nell'ambito della relativa Rete regionale conservazione mammiferi e tartarughe marine.

    Piano antincendio, il Parco c'è e la pianificazione paga

    È stato presentato nei giorni scorsi alla Protezione civile il Piano antincendi boschivi (AIB) del Parco Nazionale dell’Arcipelago di La Maddalena, uno strumento rielaborato dall’Ente Parco nelle ultime settimane che ha messo a disposizione anche della struttura di missione della Presidenza del Consiglio in vista dell’imminente svolgimento dell’evento “Louis Vuitton World Series” nell’Arcipelago, e con particolare attenzione all’isola di Caprera: aggiornato infatti dopo altri due mesi di lavoro, dedicati ad armonizzare il Piano già ultimato verso fine del 2009 alle nuove disposizioni ministeriali in materia antincendio ed alle esigenze della Protezione civile, il Piano AIB è frutto di un processo di pianificazione e concertazione condiviso con le istituzioni competenti, inclusi gli enti locali.

    Primo incontro con Regione e C.F.V.A. per l'istituzione del C.T.A.

    Si è tenuto nella giornata di ieri, 2 dicembre, un primo incontro con alcuni dirigenti della Regione Sardegna e del Corpo Forestale di Vigilanza Ambientale finalizzato ad avviare un tavolo di confronto che porti in tempi rapidi all’istituzione del Coordinamento Territoriale per l’Ambiente (C.T.A.).

    Sperimentato controllo congiunto Guardia Costiera - Parco con utilizzo di tecnologie automatiche

    Nella giornata di ieri la Capitaneria di Porto ed il Parco Nazionale dell’Arcipelago di La Maddalena hanno sperimentato da Guardia Vecchia l’utilizzo di sistemi automatici di identificazione delle navi per il controllo del traffico passeggeri nell’Arcipelago.
    Utilizzando la tecnologia AIS (Automatic Identification System) di cui è dotata la sala operativa della Guardia Costiera, è possibile identificare in ogni momento la posizione di qualsiasi unità da traffico passeggeri nell’Arcipelago.

    Newsletter del Parco

    Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi gli aggiornamenti sulle attività del Parco

    Linea Amica

    banner_linea-amica.jpg

    Utenti on-line

    Ci sono attualmente 0 utenti e 5 visitatori collegati.