• banner

    illeciti ambientali


    Un set fotografico abusivo sulla Spiaggia rosa

    Uno sfregio alla Spiaggia Rosa - da sempre sottoposta a forti vincoli di conservazione che includono il divieto di calpestio - è stato compiuto questo pomeriggio da un'agenzia di pubblicità che, senza alcuna autorizzazione, ha allestito un set fotografico sull'arenile, posizionando addirittura un divano sulla spiaggia. Immediata la segnalazione alle Forze dell'ordine del guardiano della proprietà dell'isola e del personale dell'Ente Parco, impegnato nelle ordinarie attività di monitoraggio; altrettanto tempestivo è stato l'intervento, tuttora in corso, della Capitaneria di porto di La Maddalena. Presente sul posto anche un dipendente dell'Ente Parco.

    Bilancio di fine anno del Presidente del Parco Giuseppe Bonanno

    Nel corso della conferenza stampa svoltasi questa mattina Giuseppe Bonanno, Presidente del Parco Nazionale dell’Arcipelago di La Maddalena, illustra i risultati decisamente positivi di un anno che volge ormai al termine: il 2010 rappresenta infatti una tappa fondamentale nel processo di normalizzazione dell’Ente Parco, avviato circa quattro anni fa, subito dopo il suo insediamento come commissario straordinario. Il Presidente Bonanno parla di un Parco ormai “in movimento”, prospettando per il 2011 un definitivo salto di qualità.

    Rifiuti a Caprera, l’Ente Parco ha fatto molto ma non può affrontare da solo tutti i problemi

    Il problema dei rifiuti a Caprera non può essere affrontato in solitudine dall’Ente Parco; occorrerebbe piuttosto una maggiore disponibilità economica da parte dell’amministrazione competente, ossia quella comunale, con la quale è stata avviata quest’anno una proficua collaborazione, ma che però per insufficiente disponibilità di fondi in bilancio è impossibilitata a procedere all’ampliamento del servizio di raccolta dei rifiuti solidi urbani nell’isola di Garibaldi.

    Lotta ai cafoni nel paradiso del Mediterraneo

    Il delicato ecosistema dell’arcipelago della Maddalena preso d’assalto, ogni estate, da migliaia di turisti e centinaia di imbarcazioni - Operativo dal 2011 il «Cta», Coordinamento territoriale per l’ambiente, che vigilerà sul parco- «Rispetto delle norme e tanto buonsenso, ma qualcuno sgarra» di Giampiero Cocco (La Nuova Sardegna del 23.07.2010)

    Nelle zone marine del Parco a massima tutela esistono da sempre limiti alla navigazione

    In riferimento a quanto sostenuto dal barone Antonio Winspeare Gucciardi nella lettera indirizzata al Sindaco di Olbia Gianni Giovanelli e al commodoro dello Yacht Club Costa Smeralda pare opportuno fornire qualche essenziale chiarimento.

    Sentieri e spiagge vietati per quad e miniquad in tutte le isole dell’Arcipelago

    Con Ordinanza n. 2/2010 del 17/05/2010 il Presidente del Parco Giuseppe Bonanno ha sancito in tutto il territorio Parco Nazionale dell’Arcipelago di La Maddalena il divieto d’accesso per i veicoli a motore all’interno dei sentieri e delle spiagge presenti nelle isole. In particolare i mezzi comunemente definiti "quad" e "miniquad" non potranno più muoversi liberamente all’interno delle strade sterrate. Un provvedimento necessario per la tutela delle specificità animali e vegetali e delle singolarità geologiche presenti all’interno del Parco seriamente messe in pericolo dall’utilizzo sconsiderato che si fa di certi mezzi.

    Mezzo anfibio in zone protette, l’Ente Parco presenta un esposto alle Forze dell’ordine

    In riferimento alle notizie riportate dagli organi di informazioni sulla presenza di un mezzo anfibio nell’area del Parco, ed in particolare nel Passo degli Asinelli in zona marina a massima tutela (zona MA), riportiamo di seguito, sinteticamente, la relazione di servizio contenuta nell’esposto che il Coordinatore del Parco Bruno Paliaga ha già inviato in data odierna alle Forze dell’ordine presenti sul territorio, al fine favorire lo svolgimento delle indagini di loro competenza e l’adozione di provvedimenti conseguenti.

    Newsletter del Parco

    Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi gli aggiornamenti sulle attività del Parco

    Linea Amica

    banner_linea-amica.jpg

    Utenti on-line

    Ci sono attualmente 0 utenti e 3 visitatori collegati.