• banner

    progetti


    Aperta dal 19 giugno la spiaggia per cani di Caprera

    Apre il 19 giugno per il sesto anno consecutivo, grazie al finanziamento dell’Ente Parco Nazionale dell’Arcipelago di La Maddalena e alla collaborazione con la Capitaneria di Porto di La Maddalena, una delle poche spiagge per cani riconosciute ufficialmente in Sardegna e l’unica nella parte settentrionale dell’isola: la “Doggie Beach” di Caprera. Realizzata per la prima volta nel 2006 – e da allora sempre sviluppata con continuità – l’idea dell’associazione di volontariato A.R.V.E.P.A.N.A. Onlus di La Maddalena persegue l’obiettivo di sostenere la tutela degli animali e la loro convivenza con la collettività umana e di promuovere un’offerta turistica alternativa per l’Arcipelago di La Maddalena con servizi diversificati ed aggiuntivi.

    “Il Laboratorio della conoscenza”: una nuova struttura per il CEA

    Una nuova struttura del Parco Nazionale dell’Arcipelago di La Maddalena è stata inaugurata giovedì 9 giugno alle 15.30 presso il CEA, Centro di Educazione Ambientale a Stagnali: il “Laboratorio della conoscenza”, un moderno e attrezzato spazio di formazione, educazione ambientale e ricerca, è a disposizione di tutti gli istituti scolastici della comunità maddalenina e di quanti vorranno utilizzare i servizi offerti dal nuovo laboratorio didattico.

    Inaugurazione del Laboratorio della conoscenza giovedì 9 giugno

    L’Ente Parco Nazionale dell’Arcipelago di La Maddalena è lieto di invitare la Signoria Vostra all’inaugurazione del “Laboratorio della Conoscenza”, che avrà luogo giovedì 9 giugno alle ore 15.30 presso il Centro di Educazione Ambientale (CEA) del Parco a Stagnali, Isola di Caprera.

    Bassa Trinita, chiusi i lavori di tutela e di riqualificazione ambientale delle dune

    Quasi un chilometro di cima, 347 pali, 65 metri di passerella e 70 metri di staccionate: sono questi i numeri dell’intervento del Parco di salvaguardia e riqualificazione delle dune costiere in una delle località dell’Arcipelago più note e proprio per questo soggette a rischio, denominata “Bassa Trinita” (Cala Maiore), dove la massiccia presenza turistica determina, soprattutto nella stagione estiva, fenomeni di alterazione dell’ambiente.

    Progetto “Garibaldi Agricoltore”, iniziato il recupero paesaggistico degli Orti

    Dopo anni dopo anni di idee e progetti spesso tramutatisi in semplici attese, l’Ente Parco Nazionale dell’Arcipelago di La Maddalena è la prima istituzione ad avviare i lavori di recupero paesaggistico degli Orti di Garibaldi nell’ambito del più ampio progetto “Garibaldi Agricoltore”, che nasce ed è stato sviluppato seguendo un preciso processo di programmazione e pianificazione, consolidatosi intorno a due assi principali che coincidono con le finalità istitutive dell’Ente: la tutela e la valorizzazione del patrimonio ambientale da un lato e il recupero storico e paesaggistico dell’isola di Caprera dall’altro.

    Il Presidente Bonanno: è un Parco in movimento il 2010 anno della svolta

    «Le cifre affermano con chiarezza che il 2010 ha rappresentato un anno fondamentale nel processo di normalizzazione dell’Ente parco, avviato circa quattro anni fa». Lo ha annunciato senza nascondere la propria soddisfazione nella conferenza stampa di fine anno il presidente Giuseppe Bonanno, parlando di un Parco dell’arcipelago ormai «in movimento», e di un definitivo salto di qualità per l’istituzione previsto nel 2011. di Andrea Nieddu (La Nuova Sardegna del 04.01.2011)

    Bilancio di fine anno del Presidente del Parco Giuseppe Bonanno

    Nel corso della conferenza stampa svoltasi questa mattina Giuseppe Bonanno, Presidente del Parco Nazionale dell’Arcipelago di La Maddalena, illustra i risultati decisamente positivi di un anno che volge ormai al termine: il 2010 rappresenta infatti una tappa fondamentale nel processo di normalizzazione dell’Ente Parco, avviato circa quattro anni fa, subito dopo il suo insediamento come commissario straordinario. Il Presidente Bonanno parla di un Parco ormai “in movimento”, prospettando per il 2011 un definitivo salto di qualità.

    Isole minori, il primo storico incontro per ideare insieme un “Sistema Parco”

    «Avviare un processo di riconversione del territorio, grazie al recupero delle tradizioni del passato, per raggiungere un unico obiettivo: la valorizzazione delle risorse ambientali attraverso modelli ecosostenibili che portino ad una maggiore fruizione del territorio, per tutto il corso dell’anno». È questa la sfida che lancia il Presidente del Parco Nazionale dell’Arcipelago di La Maddalena, Giuseppe Bonanno, che ha incontrato nei giorni scorsi, nella sede dell’Ente, i proprietari dei terreni delle isole minori di Spargi, Budelli e Santa Maria.

    L’Ente Parco verso le cinquanta unità di personale per il 2011 e il 2012

    Con l’approvazione del fabbisogno triennale del personale da parte del Ministero dell’ambiente può ritenersi definitivamente e positivamente conclusa una fase cruciale della vita amministrativa dell’Ente Parco: l’anno 2010, che ormai volge alla conclusione, rappresenta infatti una tappa fondamentale nel processo di “normalizzazione” della situazione del personale, avviato proprio quattro anni fa, subito dopo l'insediamento di Giuseppe Bonanno, attuale Presidente, come commissario straordinario.

    Terza riunione del comitato di pilotaggio del progetto PMIBB, presentato il logo ufficiale

    È stato scelto congiuntamente dai due partner l’elaborato grafico che accompagnerà le attività svolte nell’ambito del progetto PMIBB (Parco Marino Internazionale delle Bocche di Bonifacio) e che rappresenterà l’immagine del nuovo soggetto istituzionale (GECT, Gruppo Europeo di Cooperazione Territoriale) che entro i prossimi mesi sarà ufficialmente costituito dall’Ente Parco Nazionale dell’Arcipelago di La Maddalena e dall’Office de l’Environnement de la Corse in qualità di ente gestore della Riserva Naturale delle Bocche di Bonifacio.

    Newsletter del Parco

    Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi gli aggiornamenti sulle attività del Parco

    Linea Amica

    banner_linea-amica.jpg

    Utenti on-line

    Ci sono attualmente 0 utenti e 6 visitatori collegati.