• banner

    Pulizia delle spiagge, prosegue l’impegno del Parco, aiutato dal CTS


    Comunicato stampa del 24.08.2009

    Sarà effettuata nella giornata di domani, martedì 25 agosto, un’operazione di sensibilizzazione ambientale e di pulizia delle spiagge nella zona di Cala Brigantino e Cala Coticcio. Il personale e i volontari del CTS accederanno agli arenili via terra, supportati a mare dal personale del Parco Nazionale addetto al monitoraggio dell’area marina dell’Arcipelago.

    L’iniziativa di sensibilizzazione ambientale, che si inserisce nel quadro di “Operazione Talassa” – iniziativa già svolta negli anni scorsi – va ad affiancarsi all’iniziativa degli operatori stagionali del Parco, che già dalle scorse settimane sono volontariamente impegnati nella raccolta di materiale galleggiante o ingombrante abbandonato sulle spiagge.

    Tra il 14 e il 17 agosto numerosi volontari delle associazioni ambientaliste e culturali che, grazie al sostegno finanziario del Parco Nazionale, operano nel contesto del Centro di Educazione Ambientale di Stagnali dell’Isola di Caprera, si erano già divisi tra piccole attività di pulizia e interventi di sensibilizzazione dei turisti.
    Si era trattato, come nel caso di domani, di un’iniziativa promossa congiuntamente dall’Ente Parco e dalla Conservatoria delle Coste – agenzia della Regione Sardegna – che hanno “incaricato” le associazioni operanti sul territorio del Parco Nazionale di dedicare una giornata di attività al mantenimento della pulizia dell’Arcipelago e alla sensibilizzazione degli utenti sul tema dei rifiuti.
    L’iniziativa di sensibilizzazione vedrà i volontari distribuire ai bagnanti, oltre al materiale informativo della Conservatoria delle Coste e a quello del Parco Nazionale, i cosiddetti “mozzichini”, ovvero i posacenere da spiaggia, che possono contribuire a ridurre in modo significativo la quantità di mozziconi di sigarette spesso abbandonate nella sabbia per incuria o per malcostume: nel gesto di spegnere la sigaretta tra i granelli di granito delle isole pochi, infatti, ricordano che tali rifiuti, seppur di piccole dimensioni, rimangono per molti anni ad inquinare.

    Data: 
    24.08.2009

    Newsletter del Parco

    Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi gli aggiornamenti sulle attività del Parco

    Linea Amica

    banner_linea-amica.jpg

    Utenti on-line

    Ci sono attualmente 0 utenti e 7 visitatori collegati.