• banner

    Progetto "Ambientiamoci", proseguono le attività di educazione ambientale del CTS


    Comunicato stampa del 31.03.2010

    Continuano gli incontri con le scuole coinvolte nel Progetto Ambientiamoci, finanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, e portato avanti dal CTS in collaborazione col Parco Nazionale di La Maddalena; il progetto è realizzato nell’ambito di un programma di promozione sociale che, utilizzando lo strumento dell’educazione ambientale, si rivolge alle scuole con l’obiettivo di sostenere queste ultime nella lotta alla dispersione scolastica e all’inclusione sociale di bambini.

    Nei giorni scorsi è stata la volta degli alunni della I A dell’Istituto Comprensivo “Anna Compagnone” di Palau, che si sono recati a La Maddalena per incontrare i professionisti del mondo della pesca. La classe sta infatti partecipando al percorso appositamente ideato per le scuole medie intitolato “La pesca professionale: storia, tradizioni ed effetti della pesca sull’ambiente marino e sugli organismi che lo abitano”.
    Grazie alla disponibilità dei pescatori appartenenti alla marineria di La Maddalena e alla loro voglia di trasmettere alcuni aneddoti riguardanti la loro antica arte, è stato possibile far assistere i ragazzi alle operazioni di smagliamento del pescato, al riconoscimento delle principali specie commerciali portate a terra e alla modalità di riparazione delle reti da posta.
    L’incontro si è infine concluso con una visita al mercato del pesce. Il passo successivo sarà quello di osservare e commentare in laboratorio una cassetta di materiale di scarto raccolto durante le normali attività di pesca. Notevole l’interesse dei ragazzi per l’evento, vista anche la possibilità di rivolgere domande direttamente agli addetti ai lavori. Prossimamente proseguiranno gli incontri anche con una classe del Liceo Scientifico “G. Garibaldi” di La Maddalena e dell’Istituto Tecnico Commerciale e per Geometri “G. Falcone e P. Borsellino” di Palau.

    La realizzazione del progetto Ambientiamoci è curata dal CTS in diverse regioni italiane svantaggiate da un punto di vista geografico e sociale, e nell’area adiacente al territorio di La Maddalena è portata avanti congiuntamente al Parco Nazionale, che da anni collabora col CTS nel contesto del Centro Ricerca Delfini e del Centro di Educazione Ambientale di Stagnali; il Parco si è reso disponibile a promuovere la partecipazione delle scuole e di supportare e agevolare la realizzazione delle diverse fasi del progetto, che mira a incrementare lo scambio tra la scuola, il territorio e le istituzioni ed è fondato sull’impegno e sulla reale partecipazione in vista del raggiungimento di un obiettivo comune: la costruzione di una coscienza ambientale con l’aumento del livello di sensibilità dei bambini e dei ragazzi e adozione di comportamenti maggiormente rispettosi dell’ambiente anche da parte delle famiglie.

    Data: 
    31.03.2010

    Newsletter del Parco

    Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi gli aggiornamenti sulle attività del Parco

    Linea Amica

    banner_linea-amica.jpg

    Utenti on-line

    Ci sono attualmente 0 utenti e 2 visitatori collegati.