• banner

    Piano di sicurezza di Caprera, consegnati i lavori per il primo stralcio


    Comunicato stampa del 19.05.2010

    Consegnati nei giorni scorsi i lavori per il primo stralcio del piano di sicurezza di Caprera, realizzati dal Soggetto Attuatore dott. Nicola Dell’Acqua, su incarico del Commissario delegato Ugo Cappellacci nell'ambito degli interventi funzionali allo svolgimento della Louis Vuitton Series , in attuazione del Piano antincendio boschivo del Parco Nazionale dell’Arcipelago di La Maddalena.
    Il Piano AIB, presentato e realizzato in stretta collaborazione con tutti i soggetti istituzionali coinvolti, in linea con le direttive del Piano antincendio regionale, è stato infatti reso immediatamente operativo con la realizzazione dei lavori che interessano l’adeguamento delle coperture di sicurezza antincendio di Caprera: un intervento di fondamentale importanza per l’intero piano di sicurezza dell’Arcipelago.


    Sull’isola otto nuovi punti idrante, direttamente collegati a un nuovo impianto realizzato nel 2007, garantiranno l’approvvigionamento idrico necessario in caso di emergenza incendi. Sono inoltre state ripristinate le vie di fuga e di emergenza del Compendio garibaldino e il rifacimento della strada di collegamento tra Cala Garibaldi e il forte di Arbuticci, che permette la realizzazione di un anello stradale di accesso e collegamento con le zone nord e sud dell’isola di Caprera. La localizzazione degli impianti è stata individuata in stretta collaborazione con il Corpo forestale di vigilanza ambientale (CFVA) e il Corpo forestale dello stato (CFS).
    Un investimento di circa 200 mila euro, fondamentale per la prevenzione del rischio incendi, che ha visto il direttore del parco, Mauro Gargiulo, impegnato quale responsabile unico del procedimento. Vincitrice del bando di gara è risultata un’impresa di La Maddalena: la Ecosystem s.r.l che si è aggiudicata un lavoro da eseguire in tempi ridottissimi, tra un ampio lotto di concorrenti; la ditta è in possesso della certificazione ISO 14000, benché fosse richiesta la sola ISO 9000.
    La rapida conclusione dei lavori ha visto la fondamentale collaborazione da parte dell’Ente Foreste, in particolare per quello che concerne la ripulitura del ciglio stradale all’interno dell’intera viabilità dell’isola, la pulizia degli spazi e il ripristino della fascia antincendio nei pressi del Compendio garibaldino.
    Il Presidente del Parco Nazionale, Giuseppe Bonanno, ha manifestato la sua soddisfazione, dichiarando: «Dopo mesi di programmazione il territorio comincia a vedere i primi risultati tangibili con lavori che anche in futuro interesseranno proprio l’isola di Caprera, grazie ad altri investimenti da parte dell’Ente Parco: questa è dunque solo la prima tranche di interventi che si realizzeranno sull’isola, sempre grazie alla collaborazione con le istituzioni ed in particolare con la Regione Sardegna».

     

    Nota Ufficio stampa: il comunicato è stato rettificato in data: 24.05.2010

    Data: 
    19.05.2010

    Newsletter del Parco

    Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi gli aggiornamenti sulle attività del Parco

    Linea Amica

    banner_linea-amica.jpg

    Utenti on-line

    Ci sono attualmente 0 utenti e 0 visitatori collegati.