• banner

    Lo spostamento dei Canadair a Cagliari avrebbe esposto il Parco a immensi pericoli


    Comunicato stampa del 19.06.2012

    Sulla questione dello spostamento a Cagliari dei Canadair dislocati a Olbia il Presidente del Parco Giuseppe Bonanno plaude al risultato dei senatori Sanciu e Nizzi e di tutti gli altri politici, come il Presidente della Regione e l’Assessore alla difesa dell’ambiente Oppi, che anche a livello regionale sono intervenuti per scongiurare una simile situazione. In epoca recente, infatti, il territorio dell’Arcipelago di La Maddalena è spesso stato interessato da situazioni di pericolo e molte zone sono classificate come ad elevato rischio.

    Alcuni specifici episodi riportano alla luce la necessità di disporre di strumenti adeguati per lo spegnimento degli incendi: come dimenticare il devastante disastro del 1994 che ha colpito l’isola di Caprera, una delle aree a maggiore rischio di tutto l’Arcipelago, quando in poche ore il fuoco passò dalla parte occidentale a quella orientale dell’isola, incenerendo decine di ettari di bosco e di macchia mediterranea? O ancora, come non citare il fatto che nel corso dell’estate del 2010 un piromane ha appiccato incendi in varie zone dell’isola madre, mentre nello stesso anno, in pieno agosto, nell’isola di Santo Stefano - che non può essere raggiunta via terra e una parte della stessa ospita il villaggio della Valtur, senza altri insediamenti umani e senza possibilità di intervento per altri mezzi – un incendio che ha messo a rischio la vita di molte persone è stato domato in tempi rapidi anche grazie alla presenza di un Canadair?
    «Non oso pensare all’oggettivo pericolo che avrebbe corso nei prossimi mesi il Parco per l’allontanamento dal territorio di tali essenziali strumenti di salvaguardia - ha dichiarato il Presidente dell’Ente Parco Giuseppe Bonanno. - Per questo è comunque mia intenzione investire quanto prima i Ministeri competenti al fine di evitare che in futuro si ripetano situazioni del genere, anche in considerazione della presenza nel Nord Sardegna di due parchi nazionali e altre aree protette di elevato pregio ambientale».

    Data: 
    19.06.2012

    Newsletter del Parco

    Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi gli aggiornamenti sulle attività del Parco

    Linea Amica

    banner_linea-amica.jpg

    Utenti on-line

    Ci sono attualmente 0 utenti e 2 visitatori collegati.