• banner

    Precisazioni del Presidente Bonanno sulle polemiche del Consigliere Zanchetta


    Comunicato stampa del 21.06.2012

    Con riferimento a quanto pubblicato dagli organi di informazione, il Presidente dell’Ente Parco Giuseppe Bonanno precisa quanto segue: «Zanchetta dovrebbe essere lieto e non preoccupato, visto che proprio per evitare che il territorio fosse investito di previsioni e limitazioni non consone alle esigenze dell’ambiente e della comunità allo stesso tempo, il Consiglio direttivo del Parco si è interrogato sull’argomento e ha elaborato apposite direttive affinché la nuova proposta di Piano sia realmente coerente con gli indirizzi e le necessità del territorio, anche con l’ausilio della Commissione tecnica per il Piano: quest’ultima è stata istituita tra il 2008 e il 2010 proprio per garantire un valido supporto tecnico-amministrativo al Consiglio e i procedimenti di nomina sono sempre stati pubblici.

    Vale la pena citare, ad esempio, rispetto alla bozza di Piano respinta dal Consiglio, la volontà già manifestata in passato di aprire ad una fruizione controllata le isole di Mortorio e di Soffi, di recuperare alcune aree agricole storiche e di individuare un sistema di accesso alle isole minori che tuteli efficacemente tutte le categorie e non i soliti noti; e ancora, la necessità di codificare le regole sulla pesca utilizzate in questi anni, in modo tale che non penalizzino gli usi e i costumi locali, ma al contempo sappiano garantire l’aumento degli stock ittici.
    Poiché ciò non è stato recepito all’interno delle proposte pervenute al Consiglio, quest’ultimo ed io siamo stati costretti, nostro malgrado, a respingere il documento a garanzia dell’Arcipelago, del suo ambiente e della sua comunità, i cui rappresentanti democraticamente eletti trovano ampio spazio nelle procedure di adozione del Piano non solo in base a quanto previsto a norma di legge, ma proprio per l’intenzione dell’Ente Parco, chiarissima sin dal 2008, di recepire per l’isola madre il PUC adeguato al PPR, che però risulterebbe essere un documento non ancora disponibile.
    Zanchetta stia pure tranquillo: come ho già più volte sostenuto, sono assolutamente disponibile a illustrare le questioni del Parco anche in seno al Consiglio comunale, se deciderà di consultarmi.»

    Data: 
    21.06.2012

    Newsletter del Parco

    Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi gli aggiornamenti sulle attività del Parco

    Linea Amica

    banner_linea-amica.jpg

    Utenti on-line

    Ci sono attualmente 0 utenti e 3 visitatori collegati.