• banner

    Territorial meeting NOSTRA: un confronto sulle buone pratiche


    Comunicato stampa del 24.06.2014

    Si svolgerà giovedì 26 giugno a partire dalle ore 10.30 presso il CEA (Centro di educazione ambientale) del Parco a Stagnali il “territorial meeting” del progetto NOSTRA (Network of Straits), il network europeo degli stretti, finanziato con fondi del Programma comunitario Interreg IVC, del quale fa parte anche l’Ente Parco Nazionale dell’Arcipelago di La Maddalena; il territorial meeting è un appuntamento semestrale finalizzato a far conoscere ai portatori d’interesse presenti sul territorio i temi dibattuti e le buone pratiche presentate nel corso dei workshop e seminari svolti in diversi paesi d’Europa partner del progetto.

    Il progetto NOSTRA (Network Of STRAits) vede impegnate 16 istituzioni in 8 tratti di mare ricadenti all’interno di paesi aderenti all’Unione europea: si tratta di un progetto di cooperazione e gestione integrata internazionale che ha come obiettivo lo sviluppo economico delle comunità locali a partire dalla tutela e dalla valorizzazione dell’ambiente e della biodiversità presenti nel circuito di cooperazione; paesi separati da stretti marini con specificità ambientali proprie condividono esperienze amministrative e di tutela attraverso l’esercizio di “buone pratiche” per una governance efficace del territorio. L’Ente Parco contribuisce al progetto in collaborazione con l’Office dell’Environnement de la Corse, suo storico partner, e la Provincia di Sassari, firmatari del protocollo d’intesa che ha dato vita al locale partenariato rappresentativo dello Stretto di Bonifacio.

    Nel corso del territorial meeting organizzato a La Maddalena si parlerà di due distinte buone pratiche oggetto di attenzione da parte dei partner del progetto: la prima, denominata “MIRG EU” (European Maritime Incident Response Groups) proposta dai partner del Kent Council, ha come obiettivo la gestione congiunta di uno stretto con lo scopo mettere in atto un sistema di interventi condivisi in grado di far fronte efficacemente ai problemi derivanti da sinistri in mare. La seconda si basa invece sulla conservazione delle rotte migratorie degli uccelli anche in relazione a una valorizzazione in chiave turistico-educativa dei luoghi interessati da tali passaggi: la buona pratica, denominata “Baltic Flyway”, è stata realizzata dai partner dello Stretto di Fehmarn Belt.

    Nel corso dell’incontro, si verificheranno le possibilità di trasferire queste buone pratiche, già realizzate in ambito internazionale, all’interno del partenariato delle “Bocche di Bonifacio” composto dal Parco di La Maddalena dall’Office dell’Environnement de la Corse e dalla Provincia di Sassari.

     

    Programma

    ore 10.30 - Registrazione partecipanti

    ore 10.40 - Saluti istituzionali:

    Giuseppe Bonanno - Presidente del Parco Nazionale dell’Arcipelago di La MaddalenaCiro Pignatelli - Direttore del Parco Nazionale dell’Arcipelago di La Maddalena

    ore 11.00 - 13.00 - Interventi:

    I progetti di cooperazione europea: dalla continuità alla capitalizzazione”, dott. Salvatore Masia, Dirigente Settore IX Programmazione e pianificazione della Provincia di Sassari

    Presentazione dei risultati e raccomandazioni del baseline study e delle buone pratiche da includere nei piani di implementazione finali del progetto NOSTRA”, dott. David Pala, naturalista, consulente sulla biodiversità della Provincia di Sassari

    Lo stretto delle berte: un’area vitale per una specie importante”, dott.ssa Giovanna Spano, naturalista, responsabile settore ambiente dell’AMP Tavolara - introduce l’intervento dott. Augusto Navone, Direttore dell’AMP Tavolara

    Attività di sicurezza e di ricerca e soccorso a mare”, Comandante C.F Alessandro Petri e Vice Comandante C.C Rosario Morello della Capitaneria di Porto di La Maddalena

     

    Data: 
    24.06.2014

    Newsletter del Parco

    Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi gli aggiornamenti sulle attività del Parco

    Linea Amica

    banner_linea-amica.jpg

    Utenti on-line

    Ci sono attualmente 0 utenti e 2 visitatori collegati.