• banner

    Mediterraneo da Remare: il via alla IV edizione dall’isola di La Maddalena


    Comunicato stampa del 03.07.2014

    Sarà̀ inaugurata a La Maddalena la IV edizione della campagna “Mediterraneo da Remare” promossa dalla Fondazione UniVerde in collaborazione con Marevivo e il Centro Turistico Studentesco.

    L’evento di apertura dell’edizione 2014 si terrà venerdì 11 luglio sull’isola di La Maddalena con il patrocinio dell’Ente Parco Nazionale dell’Arcipelago di La Maddalena (che ha inserito l’evento nell’ambito delle celebrazioni per il ventennale del Parco), con l’adesione del Corpo delle Capitanerie di Porto e Guardia Costiera e con il sostegno di Castalia, Meridiana e del Touring Club Italiano.

    All’evento di apertura parteciperanno: Alfonso Pecoraro Scanio (Presidente Fondazione UniVerde), Giuseppe Bonanno (Presidente Parco Nazionale dell’Arcipelago di La Maddalena), Rosalba Giugni (Presidente Marevivo), Stefano Di Marco (Vice Presidente CTS), Giuseppe Garibaldi (Presidente dell’Istituto Internazionale di Studi “G. Garibaldi”), Bruno Mascarenhas (Campione olimpico di canottaggio), Stefano Casu (Castalia), Vanina Gerardi (Responsabile Relazioni Esterne Meridiana), Barnaba di Cugno Costa (Direttoe del villaggio TCI “La Maddalena”), Simone Bozzato (Segretario generale Società Geografica Italiana) ed altri sostenitori.

    Sono già previsti altri eventi a Napoli, presso lo stabilimento balneare Bagno Elena, con la partecipazione, tra gli altri, del Prof. Roberto Danovaro, Presidente della Stazione Zoologica Anton Dohrn e a Catania con la partecipazione dell’Avv. Maria Concetta Calandra, Direttore reggente dell’Ufficio delle Dogane di Catania.

    La campagna è nata da un idea dell'On. Alfonso Pecoraro Scanio, che da Ministro dell'Ambiente cambiò la denominazione del dicastero aggiungendovi la tutela del Mare e registra l'adesione di atleti del canottaggio a partire dal campione olimpico Bruno Mascarenhas.

    “Mediterraneo da Remare” si profila come campagna di sensibilizzazione per la tutela del Mare Nostrum e del suo ecosistema mediante eventi di promozione, su tutto il territorio nazionale, sviluppati con azioni di sostegno alle strutture turistiche operanti sui litorali marini, lacustri e fluviali che mettono a disposizione dei propri clienti canoe o altre imbarcazioni ecologiche delimitando “oasi acquascooter free e amiche del Mediterraneo”.

    Data: 
    03.07.2014

    Newsletter del Parco

    Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi gli aggiornamenti sulle attività del Parco

    Linea Amica

    banner_linea-amica.jpg

    Utenti on-line

    Ci sono attualmente 0 utenti e 5 visitatori collegati.