• banner

    Contrattazione integrativa: la parola del Presidente


    Comunicato Stampa n. 18 del 11.05.2015

    Il Presidente Giuseppe Bonanno affida a una nota interna, rivolta ai dipendenti dell'Ente Parco, la risposta alle azioni adottate dalle organizzazioni sindacali, non prima però di aver preso carta e penna e inoltrato comunicazioni importanti rivolte agli organi di controllo interno, alla direzione e alle stesse OO.SS., finalizzate alla risoluzione dei problemi sollevati.

    Così il Presidente, rivolgendosi al Personale, comunica la volontà di: «Sgomberare il campo da qualsivoglia dubbio e/o machiavellica macchinazione che parrebbe essere attribuita al sottoscritto, finalizzata a "bloccare" il pagamento della retribuzione di cui alla contrattazione integrativa - e continua ribadendo - la totale volontà di superare, collegialmente, le ben note criticità ma suggerendo altresì, sommessamente, a tutto il personale di mettersi al riparo da meccanismi, son certo involontari, di strumentalizzazione specie in questo periodo pre-elettorale».

    In riferimento a quanto apparso sugli organi di informazione e alle dichiarazioni rilasciate dalle Organizzazioni sindacali Cgil, Cisl e Uil, il Presidente del Parco Nazionale dell’Arcipelago di La Maddalena non solo dice di essere «Perfettamente consapevole delle legittime aspettative del personale  ma – afferma -  l'impossibilità di  ignorare  le osservazioni dell'Organismo indipendente di valutazione che non ha validato la relazione predisposta dalla Direzione dell’Ente».

    In quanto atto di gestione, il Presidente, non può procedere alla valutazione dei singoli dipendenti, competenze che può essere attribuita al solo Dirigente e che lo stesso  intervento sostitutivo da parte della Presidenza, organo di indirizzo politico, non può esercitarsi relativamente ad atti gestionali come il pagamento di somme che non trovino supporto amministrativo e contabile.

    «Alla luce delle rimostranze delle OO.SS – continua Bonanno - ho invitato la direzione a convocare un tavolo tecnico con gli Organi di controllo interno. Nel rispetto delle mie funzioni, inoltre, ho sollecitato un'accelerazione delle procedure che possano immediatamente dare risposte alle legittime aspettative dei dipendenti».

    Data: 
    11.05.2015

    Newsletter del Parco

    Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi gli aggiornamenti sulle attività del Parco

    Linea Amica

    banner_linea-amica.jpg

    Utenti on-line

    Ci sono attualmente 0 utenti e 13 visitatori collegati.