• banner

    Gli studenti promossi "Delfini Guardiani" per tutelare l'Arcipelago


    Comunicato Stampa n. 31 del 26.05.2015

    Da oggi 70 giovanissimi delle scuole di di Moneta e Palau possono fregiarsi del distintivo di “Delfini Guardiani” e agire concretamente per la salvaguardia della propria isola. A La Maddalena, presso la scuola di Via Carducci, si è, infatti, tenuta questa mattina la cerimonia di consegna degli attestati agli studenti delle classi 4°A ,4°B e 3°E e 5 ° che hanno frequentato, durante gli scorsi mesi, il percorso di educazione ambientale ideato da Marevivo e organizzato dal Parco Nazionale dell’Arcipelago di La Maddalena con l’obiettivo di formare giovani ranger del mare. 

    Il distintivo di “Guardiani dell’Isoladà ai ragazzi il diritto di presentarsi, senza accompagnatori adulti, alla Capitaneria di Porto o al Comune per segnalare eventuali problemi di carattere ambientale. Alla cerimonia sono intervenuti: la dirigente scolastica Donatella Arzedi, il Direttore del Parco Nazionale dell’Arcipelago di La Maddalena Ciro Pignatelli, il Sindaco di La Maddalena Luca Montella e il Direttore generale di Marevivo Carmen Di Penta.

    In questi mesi, gli alunni delle scuole dell’Arcipelago di La Maddalena sono stati impegnati in escursioni sulle spiagge e su tutto il territorio isolano e, grazie alla collaborazione con la Marina Militare, sono saliti anche a bordo della nave scuola Orsa Maggiore  per osservare e capire il mare e i venti e tutte le manovre che si eseguono durante la navigazione a vela.

    Oltre a La Maddalena, le isole mobilitate sono Il Giglio, Ponza, Capri, Ischia, Lampedusa, Linosa, Vulcano e sono migliaia i ragazzi coinvolti nell’iniziativa. La scelta di “insegnare il territorio” - dall’archeologia al mare alla tutela dell’ambiente in generale -  è volta a sollecitare il senso civico e di appartenenza delle nuove generazioni: solo una coscienza diffusa, che parta dai più giovani, può provocare un cambiamento di rotta, indispensabile per proteggere un territorio tanto prezioso e fragile come le piccole isole del nostro Paese.

    Data: 
    08.06.2015

    Newsletter del Parco

    Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi gli aggiornamenti sulle attività del Parco

    Linea Amica

    banner_linea-amica.jpg

    Utenti on-line

    Ci sono attualmente 0 utenti e 2 visitatori collegati.