• banner

    Orti didattici: un altro anno di attività per i giovani agricoltori dell’Istituto comprensivo di La Maddalena


    Comunicato Stampa n. 34 del 05.06.2017

    Un altro anno di attività per i giovani agricoltori dell’Istituto comprensivo di La Maddalena che hanno partecipato al progetto di educazione ambientale curato dall’Ente Parco “L’Orto a scuola”. Un’iniziativa di educazione ambientale che pone al centro dell’attività didattica il rapporto con la terra e i suoi prodotti agroalimentari coinvolgendo le classi IV dell’Istituto Carducci e quelle dell’Istituto di Moneta in un viaggio tematico sul campo in grado di fornire loro i primi rudimenti e la consapevolezza dello stretto rapporto tra prodotti della terra, alimentazione e ciclo biologico. Nel corso delle lezioni i bambini sono stati impegnati sia in attività manuali che li hanno messi a contatto diretto con la terra, imparando così a scoprirei tempi e i ritmi della natura, sia in lezioni teoriche frontali attraverso le quali hanno potuto conoscere e approfondire la composizione delle specie vegetali, le diverse componenti della pianta, la cura della terra e dell’orto e il loro ciclo biologico. Durante questi mesi i ragazzi hanno avuto la possibilità di avvicinarsi alla terra, osservando la crescita delle piantine, rendendosi conto che esiste un tempo biologico e una stagionalità dei prodotti che oggi a causa della grande distribuzione commerciale non viene più percepita.

    I ragazzi hanno coltivato peperoni, pomodori e basilico provando a trasformarsi in piccoli agricoltori, comprendendo le difficoltà di far crescere le piantine e acquisendo anche attraverso il fallimento di alcuni impianti la consapevolezza delle difficoltà nella gestione di un orto.

    «Un’attività di educazione ambientale importante che l’Ente Parco propone da diversi anni alla quale abbiamo voluto dare un seguito e continuità – commenta il Commissario straordinario Leonardo Deri – L’attività con i ragazzi e più in generale tutta l’educazione ambientale è centrale rispetto agli obiettivi statutari dell’Ente Parco. Iniziative come queste qualificano la presenza del Parco e costruiscono un legame con le generazioni future».

    Data: 
    05.06.2017

    Newsletter del Parco

    Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi gli aggiornamenti sulle attività del Parco

    Linea Amica

    banner_linea-amica.jpg

    Utenti on-line

    Ci sono attualmente 0 utenti e 6 visitatori collegati.