• banner

    Compendio e museo garibaldino


    Il Compendio Garibaldino - Casa Museo di Giuseppe Garibaldi

    Il Compendio Garibaldino di Caprera comprende l'insieme degli edifici, delle pertinenze e dei cimeli un tempo proprietà di Garibaldi ed ora dello Stato.

    Il Generale si stabilì a Caprera nel 1857, in un periodo particolarmente difficile della propria vita dopo la morte di Anita, la caduta della Repubblica romana, l'abbandono dei figli, e trovò in quest'ambiente l'atmosfera ideale per riprendersi psicologicamente e ricostruire la propria vita. Il complesso è situato in un ambiente particolarmente suggestivo per la sua collocazione vicina al mare, con la roccia granitica affiorante e la tipica vegetazione mediterranea.

    La visita inizia dalla stalla dove sono conservati gli attrezzi da lavoro e alcuni cimeli, testimonianza della sua passione per la terra.

    Nell'atrio della "casa bianca" si notano diverse armi e la carrozzella del Generale; nella camera da letto matrimoniale ci sono la scrivania e la pianola, ritratti a matita alle pareti. Si visita poi la camera di Manlio, figlio della prima moglie, la stanza di Clelia, la cucina. Nella stanza dei cimeli sono raccolti gli oggetti personali, alle pareti del tinello si possono notare copie di dipinti famosi ed altre opere.

    Nel salotto si nota la poltrona in pelle e lo scrittoio-leggio regalatogli dalla Regina Margherita di Savoia. Nella "stanza della morte" si nota il letto rivolto verso la finestra da cui il Generale poteva scorgere la Corsica. Da qui si scende alla tomba di Garibaldi e al piccolo cimitero ove sono sepolte le figlie Rosa e Anita, accanto alle quali riposano Teresita, Francesca Armosino, Clelia e Manlio.

    Informazioni
     

    • Il Compendio Garibaldino è aperto dalle 9.00 alle 20.00 (ultimo ingresso ore 19.15), dal Martedì alla Domenica.
    • Biglietto intero solo per la visita al Compendio € 6.00
    • Ridotto solo per la visita al Compendio (ragazzi/e dai 18 ai 25) €3.00
    • Biglietto cumulativo intero per la visita anche al Memoriale € 10.00;
    • ridotto per i (ragazzi/e dai 18 ai 25 anni) € 5.00.
    • Biglietto gratuito per i minori di 18 e per i maggiori di 65 anni.

     

    Contatta il Museo garibaldino: Tel: +39 0789 727162; +39 079 2112900  e-mail: ambientess@arti.beniculturali.it

    Newsletter del Parco

    Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi gli aggiornamenti sulle attività del Parco

    Linea Amica

    banner_linea-amica.jpg

    Utenti on-line

    Ci sono attualmente 0 utenti e 4 visitatori collegati.