• banner

    Ordinanza n. 3 del 03.08.2011 - Disposizioni per la salvaguardia delle dune di Bassa Trinita (Cala Maiore)


    Inserito dawebmaster - in data04 agosto 2011

    Ordinanza n. 3 del 03.08.2011 - Disposizioni per la salvaguardia delle dune di Bassa Trinita (Cala Maiore) - il documento integrale è pubblicato in allegato

    ENTE PARCO NAZIONALE DELL’ARCIPELAGO DI LA MADDALENA

    ORDINANZA n. 3 del 3 agosto 2011

    IL PRESIDENTE

    [omissis]

    O R D I N A

    1. Nell’area di Bassa Trinita (Cala Maiore) [...] è vietato:
    a) oltrepassare i sentieri per l’accesso alle spiagge delimitati dalle infrastrutture appositamente posizionate (pali, staccionate, etc.) dall’Ente Parco;
    b) camminare sulle dune al di fuori dei sentieri delimitati dalle infrastrutture appositamente posizionate dall’Ente Parco;
    c) sostare sulle dune o nei sentieri delimitati dalle infrastrutture appositamente posizionate dall’Ente Parco;
    d) trasportare sulla spiaggia materiali rocciosi di qualsiasi dimensione per l’ancoraggio degli ombrelloni o per altre funzioni;
    e) trascinare, trasportare o posizionare qualsiasi oggetto (ad inclusione di ombrelloni, tende da campeggio di qualsiasi genere, asciugamani, sedie a sdraio, etc.) sulle dune o sui sentieri delimitati dalle infrastrutture appositamente posizionate dall’Ente Parco;
    f) raccogliere o asportare la flora, nonché praticare qualsiasi attività o attivare qualsiasi comportamento che possa in qualche modo danneggiare l’ambiente;
    g) raccogliere o asportare sabbia, materiali rocciosi, minerali, conchiglie;
    h) transitare o sostare con qualsiasi mezzo (autoveicoli, motoveicoli, quad, biciclette, altri mezzi anche sprovvisti di motore) sulle dune, sulla spiaggia o sui sentieri delimitati dalle infrastrutture appositamente posizionate dall’Ente Parco;
    i) spostare le infrastrutture posizionate dall’Ente Parco o adottare qualsiasi comportamento che possa in qualche modo danneggiarle;
    j) accendere fuochi;
    k) effettuare la pulizia delle dune con mezzi meccanici di qualunque tipologia e con attrezzature autoalimentate (decespugliatori, motofalciatrici, etc.).
    2. L’accesso alla spiaggia è consentito esclusivamente a piedi mediante l’utilizzo dei sentieri delimitati dalle infrastrutture appositamente posizionate dall’Ente Parco.

    DISPONE

    salvo che il fatto non costituisca più grave reato e fermo restando quanto sancito dalle disposizioni contenute nella Legge 394/1991 e ss. mm. e ii.:

    che le violazioni alla presente Ordinanza e previste prescrizioni siano punite, ai sensi dell’art. 30, comma 2, della Legge 394/1991, con la sanzione amministrativa pecuniaria come di seguito indicato:
    infrazioni di cui alle lettere a, b, c, d: € 300 – Pagamento in misura ridotta € 100;
    infrazioni di cui alle lettere e, f, g: € 600 – Pagamento in misura ridotta € 200;
    infrazioni di cui alle lettere h, i, j, k: € 900 – Pagamento in misura ridotta € 300;

    che nei casi più gravi di violazione delle disposizioni della presente Ordinanza e previste prescrizioni si applichino gli articoli 734 del Codice Penale - Distruzione o deturpamento di bellezze naturali - e 30, comma 3, della Legge 394/1991.

    che nei casi più gravi di violazione delle disposizioni della presente Ordinanza e previste prescrizioni che comportino il danneggiamento delle infrastrutture posizionate dall’Ente Parco, la presente amministrazione potrà richiedere il risarcimento del danno.

    [omissis]

    Numero di pubblicazione on line: 
    18
    AllegatoDimensione
    Ordinanza n. 3 del 03.08.2011 - Disposizioni per la salvaguardia delle dune di Bassa Trinita (Cala Maiore)674.19 KB

    Newsletter del Parco

    Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi gli aggiornamenti sulle attività del Parco

    Linea Amica

    banner_linea-amica.jpg

    Utenti on-line

    Ci sono attualmente 0 utenti e 3 visitatori collegati.