• banner

    Rilascio permessi / autorizzazioni


    Le autorizzazioni del Parco: cosa sono e a cosa servono?

    All’interno dell’area del Parco l’esercizio del diporto, della pesca sportiva, delle immersioni subacquee e delle attività economiche a mare è consentito esclusivamente previo rilascio di specifiche autorizzazioni. Queste possono essere rilasciate gratuitamente o dietro il pagamento di corrispettivi. La loro riscossione è una delle più importanti fonti di finanziamento dell’Ente Parco. Grazie ad essa il Parco può garantire il regolare svolgimento della propria missione istitutiva, attraverso attività di promozione, di educazione e sensibilizzazione ambientale, nonché di controllo sui flussi nautici che accedono alle acque dell’Arcipelago. Inoltre, grazie ad essa, il Parco finanzia la realizzazione di studi e l’offerta di servizi utili per il visitatore come ad esempio:

    • la messa in sicurezza degli specchi acquei ai fini della balneazione
    • il ripristino di situazioni di degrado ambientale e la delimitazione di alcuni sistemi dunali
    • il monitoraggio della popolazione di delfini presente nell’Arcipelago
    • l’apertura delle strutture museali presenti nel CEA, Centro di Educazione ambientale di Stagnali, nell’isola di Caprera

    Quali autorizzazioni sono gratuite e quali a pagamento? Quali sono le sanzioni per il mancato pagamento?

    SONO GRATUITE: le autorizzazioni alle attività di pesca, le autorizzazioni al diporto per i residenti ed equiparati, le autorizzazioni alle immersioni con autorespiratore per i residenti.
    SONO A PAGAMENTO: le autorizzazioni al diporto per i non residenti, le autorizzazioni alle attività economiche, le autorizzazioni alle immersioni con autorespiratore per i non residenti.

    Ricordiamo che i diportisti che non si muniscono di permesso prima di immettersi nell'area marina del Parco con l'imbarcazione commettono una violazione delle norme vigenti; il corrispettivo del diritto d'ingresso (tariffa) pagato a mare da coloro i quali, a seguito di regolare controllo da parte degli addetti, non esibiranno il permesso, dovrà essere incrementato di un importo pari al 40%. Suggeriamo pertanto a tutti i diportisti di regolarizzare la propria posizione secondo le modalità sopra indicate.

    Invitiamo tutti gli utenti e i diportisti ai quali nei pressi dell'isola di Mortorio fosse richiesto il pagamento del biglietto d'ingresso nell'area del Parco, di avvisare tempestivamente le Forze dell'ordine (Capitaneria di porto: tel. 1530 e CFVA: tel. 1515) del fatto che è in corso una grave truffa. Leggi tutto.

    Modalità di pagamento / rilascio delle autorizzazioni per il diporto e le immersioni

    Le autorizzazioni per il diporto e le immersioni possono essere ottenute con una delle seguenti modalità:

    1. Con pagamento con CARTA DI CREDITO on line Cliccando su questo link sarete collegati alla piattaforma di rilascio delle autorizzazioni collegata al sistema di pagamento sicuro Paypal: è possibile ottenere un permesso on line.
       
    2. Presso una delle STRUTTURE CONVENZIONATE (porti, agenzie, etc.) presenti sul territorio dei Comuni di La Maddalena, Palau, Arzachena e Santa Teresa Gallura consultabili a questo ELENCO AGGIORNATO AL 01.08.2017.
       
    3. Presso l'Ufficio Autorizzazioni dell'Ente Parco in via Giulio Cesare 7 a La Maddalena, presso il quale vengono rilasciate le autorizzazioni gratuite (non disponibili altrove). In tal caso si raccomanda di contattare preventivamente gli uffici al numero 0789 790224 ed avere a disposizione la documentazione richiesta.
       
    4. A distanza, con pagamento mediante conto corrente: nell'apposita sezione della modulistica [vedere l'elenco a destra oppure fare clic qui per aprire la pagina in una nuova finestra] è possibile effettuare il download della richiesta di autorizzazione. Il modulo dovrà essere compilato in ogni sua parte e inviato via pec all'indirizzo lamaddalenapark@pec.it con in allegato copia della ricevuta di versamento, laddove ciò si rendesse necessario. E' possibile effettuare il pagamento utilizzando il conto corrente postale n° 11890076 o l'IBAN: IT53Y0101584960000070455168 - intestato a PARCO NAZIONALE ARCIPELAGO DI LA MADDALENA - VIA GIULIO CESARE 7 - 07024 LA MADDALENA (OT) - indicando nella causale il tipo di permesso richiesto; 

    Per visualizzare le tariffe per il rilascio delle autorizzazioni per l'accesso con imbarcazione all'area marina del Parco, è possibile accedere alla pagina apposita facendo clic qui.

    Modalità di rilascio delle autorizzazioni per la pesca sportiva

    Le autorizzazioni per la pesca possono invece essere ottenute presso l'Ufficio Autorizzazioni dell'Ente Parco in via Giulio Cesare 7 a La Maddalena, seguendo i seguenti criteri:

    PER I NON RESIDENTI è consentita, a meno che non si rientri nelle categorie di equiparazione, esclusivamente la pesca da terra. L’autorizzazione può essere rilasciata nel limite dei 100 permessi per ciascun mese solare, tenendo presente che:

    • i permessi di pesca da terra non possono essere rilasciati in via anticipata;
    • gli utenti sono invitati a recarsi personalmente presso l'ufficio autorizzazioni per il rilascio del relativo permesso;
    • ogni richiesta di autorizzazione per la pesca sportiva da terra presentata via fax non sarà presa in considerazione

    Altre tipologie di autorizzazione

    Per le altre tipologie di autorizzazione per la pesca sportiva, nell'apposita sezione della modulistica [vedere l'elenco a destra oppure fare clic qui per aprire la pagina in una nuova finestra] è possibile effettuare il download della richiesta di autorizzazione.

    Orari di apertura dell'Ufficio Autorizzazioni per il rilascio delle autorizzazioni

    L'Ufficio Autorizzazioni è aperto al pubblico negli orari indicati nell'apposita pagina.

     

    Newsletter del Parco

    Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi gli aggiornamenti sulle attività del Parco

    Linea Amica

    banner_linea-amica.jpg

    Utenti on-line

    Ci sono attualmente 0 utenti e 8 visitatori collegati.