• banner

    Ultime notizie e comunicati stampa del Parco


    Anche l'Ente Parco tra i sostenitori delle giornate finali di "Adotta una spiaggia"

    Grande soddisfazione anche del Parco di La Maddalena per la buona riuscita delle giornate conclusive del concorso "Adotta una spiaggia", promosso dall'Agenzia per la conservatoria delle coste della Regione Sardegna. Il Parco Nazionale ha infatti fornito il proprio supporto, nel pomeriggio di venerdì 28 maggio, nello svolgimento di attività di educazione e sensibilizzazione ambientale dei circa quattrocento giovani studenti che hanno partecipato al progetto.

    Nell'oscurita' dell’insostenibilita' brilla la stella di Mascalzone Latino

    Il Presidente dell'Ente Parco e il suo staff hanno partecipato all’illustrazione del progetto a impatto zero del Team di Audi - Mascalzone Latino. Nei giorni precedenti la conferenza stampa si sono tenuti alcuni incontri nel corso dei quali la società che sta curando l’iniziativa, per conto del team di Vincenzo Onorato, ha presentato al Parco il progetto per la compensazione delle emissioni di anidride carbonica derivanti dalle attività della squadra.

    Bassa Trinita, comunicazione del Presidente sullo svolgimento dei lavori

    Di seguito si riporta il testo della missiva (avente ad oggetto "Louis Vuitton Trophy – Serata degli equipaggi prevista per il giorno 28 maggio 2010", Prot. 2932 del 27/05/2010) inviata nel pomeriggio del 27/05/2010 dal Presidente dell'Ente Parco agli organizzatori dell'evento.
    [Nota: Il presente comunicato è stato integrato con ulteriori informative del Presidente in data 28/05/2010, inserite per opportuna informazione e trasparenza dell'operato dell'amministrazione del Parco.]

    Un progetto per la tutela delle dune costiere di Bassa Trinita

    Il piano elaborato da un gruppo di lavoro dell'Ente Parco. Un progetto per il recupero e la salvaguardia delle dune costiere di “Bassa Trinita” è stato elaborato dai tecnici del Parco Nazionale dell’Arcipelago di La Maddalena. Obiettivo prioritario posto dall’intervento strutturato nel corso degli ultimi mesi dall'Ente Parco è quello ridurre al minimo il forte impatto che la presenza degli esseri umani, in particolare nei mesi estivi, determina sul complesso di dune, determinando una forte alterazione dell’ambiente.

    Sentieri e spiagge vietati per quad e miniquad in tutte le isole dell’Arcipelago

    Con Ordinanza n. 2/2010 del 17/05/2010 il Presidente del Parco Giuseppe Bonanno ha sancito in tutto il territorio Parco Nazionale dell’Arcipelago di La Maddalena il divieto d’accesso per i veicoli a motore all’interno dei sentieri e delle spiagge presenti nelle isole. In particolare i mezzi comunemente definiti "quad" e "miniquad" non potranno più muoversi liberamente all’interno delle strade sterrate. Un provvedimento necessario per la tutela delle specificità animali e vegetali e delle singolarità geologiche presenti all’interno del Parco seriamente messe in pericolo dall’utilizzo sconsiderato che si fa di certi mezzi.

    “Biodiversità 2010. Habitat e specie”: presentato l'ultimo lavoro di Egidio Tranito

    Venticinque anni di osservazioni e ricerche per una mappa delle biodiversità in tutta la provincia di Olbia- Tempio. "Biodiversità 2010. Habitat e specie": il lavoro di Egidio Tranito è stato presentato nella giornata di martedì presso la sala riunioni del Compendio garibaldino di Caprera alla presenza dell’Assessore provinciale all’ambiente Pierfranco Zanchetta in qualità di rappresentante dell'ente che ha commissionato il lavoro, ossia la Provincia di Olbia-Tempio, del Presidente e del Direttore del Parco Nazionale dell’Arcipelago di La Maddalena (Giuseppe Bonanno e Mauro Gargiulo) e della padrona di casa, la Direttrice del compendio Laura Donati.

    Piano di sicurezza di Caprera, i lavori realizzati Protezione civile

    A rettifica del comunicato stampa divulgato in data 19/05/2010, si comunica che i lavori in corso a Caprera, in attuazione del Piano Antincendi boschivi (Piano AIB) del Parco Nazionale dell'Arcipelago di La Maddalena, sono stati realizzati dalla Protezione civile, alla quale va la gratitudine dell'Ente Parco per la disponibilità e l'attenzione dimostrate.

    Volontari a lavoro sull'isola di Spargi

    Domenica di lavoro per un ampio gruppo di volontari del Parco Nazionale dell’Arcipelago di La Maddalena, impegnati nelle operazioni di pulizia del litorale. Guanti, sacchetti e tanta buona volontà per restituire alla natura spazi brutalmente segnati dalla presenza dell’uomo. L’intervento si è concentrato in particolare sulla spiaggia di Cala d’Alga sull’isola di Spargi, sito particolarmente segnato dal deposito di materiale portato dalle correnti.

    Newsletter del Parco

    Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi gli aggiornamenti sulle attività del Parco

    Linea Amica

    banner_linea-amica.jpg

    Utenti on-line

    Ci sono attualmente 0 utenti e 8 visitatori collegati.