• banner

    Ultime notizie e comunicati stampa del Parco


    Doppio avvistamento di delfini a Punta Rossa e Cala Brigantino

    Il Centro di Ricerca Delfini, gestito dal CTS in collaborazione con l'Ente Parco, ha effettuato nella mattinata di oggi, 5 agosto, nell'ambito delle quotidiane attività di monitoraggio delle acque del Parco Nazionale dell'Arcipelago di La Maddalena, un doppio avvistamento di cetacei.

    Il Presidente Bonanno ha firmato l'appello di Greenpeace per la tutela delle Bocche di Bonifacio

     Il Presidente del Parco Giuseppe Bonanno ha partecipato oggi, a bordo della nave “Rainbow Warrior”, alla cerimonia per la firma dell’appello di Greenpeace ai Ministri dell’ambiente italiano e francese per rilanciare il progetto di costituzione di un’area marina protetta a livello internazionale e del Parco marino internazionale delle Bocche di Bonifacio.

    Siglato accordo per finalità antincendio tra Ente Parco e Protezione civile

    E’ stata firmata nei giorni scorsi una convenzione tra l’Ente Parco e la Protezione civile di La Maddalena. Scopo dell’accordo è la promozione di una proficua collaborazione tra i due soggetti per migliorare il perseguimento dei rispettivi obiettivi, che coincidono in particolare quando l’ambito della tutela e della salvaguardia dell’ambiente si estende a quello dell’incolumità delle persone, residenti e turisti, presenti all’interno dell’area del Parco.

    Greenpeace e le Bocche: il Parco ringrazia e ricorda il suo impegno

    Il Parco Nazionale dell’Arcipelago di La Maddalena ha da circa un anno intrapreso un arduo ma – visti i risultati sinora ottenuti – proficuo cammino di cooperazione con altri enti locali sardi e corsi e l’Office de l’Environnement de la Corse per il rilancio del Parco Marino Internazionale delle Bocche di Bonifacio, iniziativa finalizzata a garantire una maggiore tutela dell’area, spesso attraversata da navi mercantili e petroliere, con elevatissimi rischi per l’ambiente marino dell’Arcipelago.

    Secca di Washington e Cala Coticcio, pubblicata l’Ordinanza che riconferma il divieto di pesca

    L’Ente Parco informa il pubblico e i fruitori dell’area del Parco Nazionale che è stata pubblicata nei giorni scorsi l’Ordinanza n. 3 del 2009, con la quale è stato riconfermato il divieto di pesca sportiva – di qualsiasi genere – nella Secca di Washington e a Cala Coticcio, ed è stato stabilito un limite di velocità di tre nodi per tutelare l’incolumità degli  operatori di diving center o utenti che effettuano attività di immersione ricreativa.

    Come essere orgogliosi di un delitto

    Con la presente si precisa quanto segue in merito al Comunicato stampa del 28.07.2009 "Come essere orgogliosi di un delitto" divulgato in data odierna:

    A seguito di conversazione telefonica è stato comunicato all'Ente Parco che l'esemplare catturato, al quale si faceva riferimento nel Comunicato stampa succitato e raffigurato in alcune immagini riportate dai mezzi di stampa locali, non sarebbe una cernia ma una ricciola. La precisazione è indispensabile vista l'iniziale reazione di disapprovazione dell'Ente Parco alla lettura delle informazioni inerenti la cattura di una cernia.

    Pubblicata l'Ordinanza per tutelare l'habitat di Cala Andreani (Spiaggia del Relitto)

    L’Ente Parco informa tutti gli utenti che è stata emanata nei giorni scorsi un’Ordinanza presidenziale che vieta il transito e la sosta dei veicoli motorizzati nell’ultimo tratto di strada che porta alla Spiaggia del Relitto, in zona Cala Andreani.

    Conclusione workshop di architettura "Gaia 2009"

    Venerdì 24 luglio, a partire dalle ore 18:00, verranno presentati al pubblico, presso la sede del Parco Nazionale in via Giulio Cesare 7, i lavori relativi alla riqualificazione urbanistica del borgo di Stagnali a Caprera.

    Newsletter del Parco

    Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi gli aggiornamenti sulle attività del Parco

    Linea Amica

    banner_linea-amica.jpg

    Utenti on-line

    Ci sono attualmente 0 utenti e 3 visitatori collegati.