• banner

    Ultime notizie e comunicati stampa del Parco


    Una giornata di pulizia spiagge con “Puliamo il mondo”

    Il Parco Nazionale dell’Arcipelago di La Maddalena aderisce alla manifestazione “Puliamo il mondo 2010”. Sacchi, guanti, rastrelli e tanta buona volontà sono i tradizionali ingredienti di Puliamo il Mondo, la versione italiana del più grande evento di volontariato ambientale del pianeta, Clean Up the World, che torna anche quest’anno in Italia organizzata da Legambiente in collaborazione con la Rai. Un’occasione importante per inserire l’arcipelago all’interno di uno dei più importanti circuiti di sensibilizzazione e educazione ambientale che ogni anno coinvolgono migliaia di persone in tutto il mondo.

    Piano per il Parco: la replica del Presidente Bonanno alle dichiarazioni del consigliere Zanchetta

    « L’avvio del processo di coinvolgimento della popolazione nel percorso che porterà alla stesura del Piano del Parco e del Regolamento apre un momento nuovo per il futuro dell’Arcipelago: una fase mai avviata dalle precedenti amministrazioni dell’Ente e che prevede la possibilità per tutta la comunità di fornire un concreto ed utile apporto. Le dichiarazioni del consigliere comunale Pierfranco Zanchetta si inseriscono in un quadro di rapporti che si basa su un clima di sterili quanto deleterie contrapposizioni nocive a tutta la comunità maddalenina e che da tempo la gestione Bonanno intende superare.

    Piano per il Parco, prende il via la fase di partecipazione e coinvolgimento della popolazione

    Al via le consultazioni pubbliche per la definizione del Piano per il Parco. Cinque appuntamenti programmati tra la fine di settembre e la prima parte del mese di ottobre, ai quali tutta la comunità maddalenina è invitata a partecipare per provare a definire, congiuntamente al Gruppo di lavoro appositamente incaricato dall’Ente Parco, linee guida condivise e discusse in vista della stesura della prima bozza del principale documento di pianificazione territoriale dell’Ente. Un Piano che prova a partire dalle esigenze della comunità cercando di raccogliere umori, sensazioni e punti di vista di chi quotidianamente vive, lavora e gode dell’Arcipelago e delle sue risorse ambientali e culturali. 

    Giornate Europee del Patrimonio a Caprera

    Venerdì 24 e sabato 25 settembre 2010 si celebrano le Giornate Europee del Patrimonio, ideate nel 1991 dal Consiglio d’Europa per potenziare e favorire il dialogo e lo scambio in ambito culturale tra i Paesi europei.

    Rifiuti a Caprera, l’Ente Parco ha fatto molto ma non può affrontare da solo tutti i problemi

    Il problema dei rifiuti a Caprera non può essere affrontato in solitudine dall’Ente Parco; occorrerebbe piuttosto una maggiore disponibilità economica da parte dell’amministrazione competente, ossia quella comunale, con la quale è stata avviata quest’anno una proficua collaborazione, ma che però per insufficiente disponibilità di fondi in bilancio è impossibilitata a procedere all’ampliamento del servizio di raccolta dei rifiuti solidi urbani nell’isola di Garibaldi.

    Gara di creatività per il nuovo logo del progetto di cooperazione transfrontaliera PMIBB

    L’Ente Parco ha lanciato sul web una gara di creatività nell’ambito del progetto di cooperazione transfrontaliera PMIBB – finanziato con fondi del Programma Marittimo “Italia-Francia 2007-2013” – che prevede la creazione di un’istituzione (GECT, Gruppo Europeo di Cooperazione Territoriale) costituita dal Parco di La Maddalena e dall’ente gestore della Riserva naturale delle Bocche di Bonifacio – ossia l’Office de l’Environnment de la Corse – e denominata appunto PMIBB-GECT.

    “Arcipelago Kayak 2010”, dall’1 al 5 settembre un turismo più ecosostenibile

    Dall’1 al 5 settembre si svolgerà la manifestazione “Arcipelago Kayak 2010”, organizzata dall’Ente Parco Nazionale dell’Arcipelago di La Maddalena in collaborazione con l’Associazione Sottocosta, la FICK (Federazione italiana canoe kayak) e la FICT (Federazione italiana canoa turistica).

    "Biodays": l'educazione alla biodiversità a portata di bambino

    Oltre 600 partecipanti con un’età media fra i 5 e i 10 anni. Sono questi i numeri del successo dei Biodays, la campagna che il CTS (Centro Turistico Studentesco e giovanile) ha proposto per l’estate 2010 con lo scopo di informare e sensibilizzare i ragazzi sulle tematiche ambientali e sulla biodiversità.

    Newsletter del Parco

    Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi gli aggiornamenti sulle attività del Parco

    Linea Amica

    banner_linea-amica.jpg

    Utenti on-line

    Ci sono attualmente 0 utenti e 9 visitatori collegati.