• banner

    Marangone dal ciuffo, in corso le operazioni di monitoraggio nell'Arcipelago


    Stanno svolgendosi in questi giorni nell’ampia area marina delle Bocche di Bonifacio, che comprende anche il Parco Nazionale dell’Arcipelago di La Maddalena, le attività di monitoraggio dell’avifauna, ed in particolare quelle relative al marangone dal ciuffo (Phalacrocorax aristotelis desmarestii) condotte da un’équipe scientifica comune sardo-corsa.

    Le operazioni si inseriscono nell’ambito della collaborazione tra il Parco di La Maddalena e la Riserva naturale delle Bocche di Bonifacio per la formale istituzione del Parco Marino Internazionale delle Bocche di Bonifacio, una vasta area protetta di interesse comunitario, all’interno della quale è stimato che nidifichi il 10% della popolazione mondiale del marangone.
    Durante questa settimana il personale del Parco, congiuntamente agli esperti della Riserva naturale delle Bocche di Bonifacio, è stato impegnato nell’ambito di una campagna di monitoraggio del marangone dal ciuffo. L’attività viene condotta su tutte le isole dell’Arcipelago dove sono presenti alcuni siti di nidificazione, ed in particolare nell’isola di Corcelli dove è presente la colonia più importante dal punto di vista numerico, le isole delle Bisce e del Porco, le isole Barrettini.
    Alla fine dell’attività complessiva del monitoraggio l’Ente Parco divulgherà, congiuntamente alla Riserva naturale delle Bocche di Bonifacio, una relazione scientifica che riassumerà i risultati dell’attività di monitoraggio.

    Data: 
    20.02.2010

    Newsletter del Parco

    Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi gli aggiornamenti sulle attività del Parco

    Linea Amica

    banner_linea-amica.jpg

    Utenti on-line

    Ci sono attualmente 0 utenti e 2 visitatori collegati.