Aree tematiche

  Whistleblowing

Il whistleblowing è la segnalazione effettuata da chi, nello svolgimento delle proprie mansioni in seno all'organizzazione a cui appartiene, viene a conoscenza di un fatto illecito o di una situazione di pericolo o di rischio tale che possa arrecare danni a terzi. Il Piano Nazionale Anticorruzione prevede che le pubbliche amministrazioni siano tenute ad adottare gli strumenti necessari dotati dei necessari accorgimenti tecnici per dare attuazione alla tutela del dipendente che effettua le segnalazioni di illeciti di cui all’art. 54-bis del d.lgs. 165/2011 (introdotto dalla l. 190/2012 "Anticorruzione"). La soluzione applicativa adottata dall'ente è conforme alle disposizioni ANAC in materia di whistleblowing. Le segnalazioni inviate al Responsabile designato dall'ente mediante la soluzione applicativa garantiscono la riservatezza del segnalante.
Sei a conoscenza di illeciti o di qualunque informazione relativa a comportamenti scorretti nel tuo ambito di lavoro?

Vai alla sezione dedicata

Nessuna notizia correlata al momento disponibile
Nessuna immagine correlata al momento disponibile