Comunicati

 24-feb-21
Attivazione della piattaforma “Istanze On Line”

Mai sentito parlare di open government e digitalizzazione?

L’open government è un nuovo modo di essere delle pubbliche amministrazioni che, anche mediante l’uso delle nuove tecnologie, si rendono trasparenti, scrutinabili, aperte a processi di partecipazione da parte dei cittadini e pronte all’adozione di misure per l’integrità

La rivoluzione digitale è ora parte integrante delle attività del Parco che molto sta investendo in termini di risorse economiche e umane per stare al passo con i tempi. Il primo passo compiuto è l’attivazione della nuova piattaforma per la presentazione delle istanze online.

A partire dal 25 febbraio 2021 è attiva la piattaforma per la presentazione delle istanze online per lo svolgimento di attività economiche all'interno delle acque del Parco, e le domande dovranno essere trasmesse esclusivamente attraverso la nuova piattaforma “Istanze On-Line” (http://asp.urbi.it/urbi/progs/urp/solhome.sto?DB_NAME=n1201629&areaAttiva=1).

Ma cosa vuol dire “istanze on line”?

Il Codice dell'Amministrazione Digitale (CAD), sancisce il diritto da parte dei cittadini ad interagire con la Pubblica Amministrazione, utilizzando gli strumenti offerti dalle tecnologie ICT in alternativa alle modalità tradizionali basate su moduli cartacei. In particolare tale normativa cita, tra le alternative atte a garantire in modo sicuro l'accesso ai servizi in rete delle pubbliche amministrazioni, quella che prevede l'uso di normali credenziali di accesso come codice utente e password.

Prima di accedere al servizio è necessario iscriversi entrando nel menù ISCRIZIONI AL SERVIZIO” facendo clic sulla voce “Accedi al servizio”. Si apre una pagina in cui è possibile registrarsi ai Servizi On Line, ricevendo una mail con le credenziali da usare per avviare l’istanza online. 

Quali saranno i vantaggi?

  1. Questo sistema permetterà all’Ente di gestire più agevolmente, in linea con i dettati normativi, le istanze degli operatori economici, eliminando consistentemente l’uso della carta a difesa dell’ambiente. 
  2. Cogliere le opportunità offerte dalle tecnologie digitali, migliorando i rapporti tra Ente Parco, cittadini e imprese
  3. Perseguire gli obiettivi dettati dal governo in tema di cittadinanza digitale, partecipazione dei cittadini alla vita della Pubblica amministrazione e quindi – in buona sostanza - garantire l’open government ovvero un nuovo modo di essere delle amministrazioni pubbliche

Quali sono gli obiettivi che l’Ente porta avanti con la digitalizzazione delle istanze?

Dotarsi della piattaforma istanze on line è un altro grande passo avanti per contribuire all’innovazione dei processi di comunicazione con le imprese, assicurare la conoscenza del patrimonio di informazioni, favorire il controllo sociale da parte dei cittadini e il migliorare costantemente le proprie performance.

Per ora la piattaforma “Istanze on line” è attiva per la presentazione delle domande di autorizzazione allo svolgimento - all’interno delle acque del parco - delle attività di traffico passeggeri, noleggio e locazione, centri di immersione, scuole di vela, vendita alimenti e souvenir.

Seguirà poi nel corso del 2021, l’attivazione della piattaforma anche per la presentazione di altre istanze inoltrate dai cittadini come per esempio: contributi, patrocini, ausili economici, uso del logo, autorizzazioni alla ricerca scientifica, accesso agli atti.

Save the date!

Dal 25 febbraio tutte le domande per attività di traffico passeggeri, noleggio e locazione, centri di immersione, scuole di vela, vendita alimenti e souvenir, dovranno essere trasmesse esclusivamente attraverso la nuova piattaforma “Istanze On-Line” (http://asp.urbi.it/urbi/progs/urp/solhome.sto?DB_NAME=n1201629&areaAttiva=1) 

Fermiamo il consumo di carta e diventiamo più digitali per crescere insieme e tutelare il nostro ambiente!

Per qualsiasi informazione sull’uso della piattaforma, rivolgersi all'Ufficio Autorizzazioni: 0789790224 – email: autorizzazioni@lamaddalenapark.it

 
 

Altri comunicati correlati

30-apr-21

Il Parco ha avviato i progetti a tutela dell'isola di Budelli

La vicenda relativa all’acquisto dell’isola di Budelli da parte dell’Ente Parco Nazionale dell’Arcipelago ....
Condividi:
01-apr-21

Zone economiche ambientali: opportunità per le imprese che ricadono in area Parco

Il Parco Nazionale di La Maddalena, nell'ottica di perseguire l'obiettivo di una ricaduta positiva concessa dalla ....
Condividi:
02-apr-21

Giornata internazionale per la consapevolezza sull'autismo: il parco avvia il progetto pilota

In occasione del 2 aprile, giornata internazionale per la consapevolezza sull’autismo possiamo annunciare l’inizio ....
Condividi:
16-mar-21

Primi risultati sul progetto di biomonitoraggio delle api

Lo sapevi che le api sono in grado di fornire una mole notevole di dati sullo stato di salute dell’ambiente? Per conoscerne ....
Condividi:

27-mar-21

Un’altra tartaruga marina soccorsa nelle acque del Parco

Si consolida il rapporto di collaborazione tra i Parchi Nazionali della Sardegna per la tutela del mare e delle specie all’interno ....
Condividi:
11-mar-21

Speranza Tersina ha ingerito plastica che sta pian piano eliminando

Vi ricordate di “Speranza Teresina”, la Caretta caretta in difficoltà recuperata lo scorso 25 febbraio ....
Condividi:
28-feb-21

RETE REGIONALE IN AZIONE: Il Recupero di una Caretta caretta in difficoltà

La mattina del 25/02/2021 il Parco Nazionale dell’Arcipelago di La Maddalena è stato informato dal Corpo Forestale ....
Condividi:
11-gen-21

In via di attivazione il servizio per la presentazione delle istanze sulla nuova piattaforma

Il Parco Nazionale dell’Arcipelago di La Maddalena rende noto che, a partire dal mese di febbraio 2021, le domande ....
Condividi:

23-nov-20

Nuova veste per la sede del Parco

In data 19/11/2020 il Parco ha avviato la procedura per l'individuazione dell'operatore economico cui affidare i ....
Condividi:
13-ott-20

L'Ente Parco non appoggia nessuna lista elettorale

Riteniamo decisamente fuorviante il titolo dell’articolo comparso oggi sulla Nuova Sardegna, relativo a un impossibile ....
Condividi: