Archivio notizie

 05-ott-22
25░ di creazione della Banca del Germoplasma della Sardegna
25░ di creazione della Banca del Germoplasma della Sardegna

Lo scorso 29 settembre il Parco Nazionale dell’Arcipelago di La Maddalena ha presenziato alla cerimonia per le celebrazioni del 25° anno di creazione della Banca del Germoplasma della Sardegna (BG-SAR) che raccoglie e conserva i semi di specie vegetali rare e/o endemiche della Sardegna e dei principali sistemi insulari del Mediterraneo occidentale, importanti dal punto di vista della conservazione, per circa 3500 lotti di semi riferibili a circa 1500 specie vegetali. 
Nell’ambito dell’evento è stata consegnata al Parco Nazionale dell’Arcipelago di La Maddalena – presente la Dr.ssa Antonella Gaio - una targa di ringraziamento per il supporto che il Parco Nazionale ha sempre offerto alla Banca del Germoplasma.
Grazie ad un accordo tra Enti Pubblici, la BG-SAR ha potuto infatti sempre giovare dell’assistenza e della collaborazione del Parco Nazionale che ha messo a disposizione i propri mezzi e il proprio personale per individuare i semi delle piante endemiche, rare o di interesse fitogeografico dell’Arcipelago che sono stati quindi raccolti e conservati presso la Banca del Germoplasma.
La BG-SAR si trova all'interno dell'Orto botanico di Cagliari, entrambi diretti dal Prof.Gianluigi Bacchetta e si occupa di conservare a 25 gradi centigradi sotto zero i semi di specie vegetali rare, endemiche o di particolare importanza per studi e ricerche anche al fine di poterle reintrodurre in natura nell’ipotesi di una loro scomparsa o per azioni di ripopolamento in caso di diminuzione.
Siamo davvero entusiasti per questa attestazione di stima e riconoscenza che i gestori della Banca del Germoplasma hanno dimostrato nei confronti del Parco Nazionale, a suo volta grato di contribuire ad arricchire il patrimonio vegetale della BG-SAR, conservando e salvaguardando per il futuro, la biodiversità che caratterizza e rende unico l’Arcipelago di La Maddalena.

 
 
 

Altre notizie correlate