Fauna terrestre

L'Arcipelago di La Maddalena ricade tra le aree più importanti per la fauna vertebratica (Anfibi, Rettili,Uccelli, Mammiferi) e in particolare per gli uccelli marini, che in questi luoghi si radunano in grandi colonie nidificanti.

Dalle ricerche avviate dal Parco Nazionale è inoltre emerso che il sistema delle piccole isole tra la Sardegna e la Corsica rappresentano una tappa importante del viaggio degli uccelli migratori che dall’Africa si muovono verso l’Europa.

Sono ben rappresentati i Rettili, con le specie endemiche del sistema sardo-corso
quali Archeolacerta bedriagae e Algyroides fitzingeri o fortemente minacciate come Euleptes europea e Testudo hermanni.